mercoledì 30 gennaio 2013

Peppa Pig Sweet Table....con tutto il mio amore per la mia Emma

Per organizzare la festa del terzo compleanno di Emma ho dato fondo a (quasi) tutte le mie energie residue, visto che sono ormai relativamente vicina al parto (mancano 8 settimane, le piu' lunghe e pesanti della mia vita!!!!). Volevo regalare ad Emma e Stefano un pomeriggio perfetto, per poi  "rilassarmi" e godermi le ultime settimane di "pace" prima di allargare la famiglia (tutto doverosamente virgolettato perchè "rilassarmi" e "pace" in una casa con due scalmanati di 3 e 5 anni è mooooolto relativo!!!!) e di piombare nel caos che so già che si abbatterà su di noi...ma che ciò nonostante non vedo l'ora di vivere!!!!
Perchè limitarsi quindi a fare una torta a due piani che avrebbe potuto sfamare un reggimento e che pesava oltre 8 kg? (tanto che non sono nemmeno riuscita a trasportarla da sola nel locale...Matte ha dovuto ANCHE fare da facchino....).


Ho pensato allora di realizzare un vero e proprio "sweet table" che va tanto di moda ultimamente. Non solo torta dunque!
Il tema per la festa scelto da Emma ormai da mesi, era Peppa Pig e quindi tutto, dagli inviti ai bigliettini di ringraziamento, è stato molto "pepposo" e tutto rigorosamente rosa, o, meglio, "FUCCHIA" (fucsia, ndr) come dice la mia Mummetta.
In preda a raptus dolciario ho realizzato:
-80 cupcakes rosa dei quali....
      *40 con topper in pasta di zucchero a tema Peppa Pig and family confezionati in scatoline regalo come ringraziamento per la partecipazione ai nostri piccoli (ma numerosi...) invitati;
      *20 con topper in pasta di zucchero a tema Peppa Pig and family (ma con tema diverso dai precedenti, mica potevo ripetermi...);
      *20 con frosting rosa al cioccolato e minicuoricini di zucchero
-40 cakepops rosa (che sono stati spazzolati alla velocità della luce, premio quantità al piccolo Coccò, di soli due anni, che è riuscito a mangiarne 6....)
-20 maialoni rosa dalle buffe faccette ripieni di torta e ricoperti di cioccolato, rosa, ovviamente
Devo dire che quando ho visto tutto quello che ero riuscita a fare ho tirato un sospiro di sollievo: il mio terrore nelle notti precedenti la festa era di avere un parto anticipato e di lasciare tutto a metà (e soprattutto di lasciare la mia cucciola senza la sua festa!!!!!)
Tanto per rendere l'idea dell'impegno profuso, vi dico solo che la notte prima della festa, alle 4.30 (del mattino) ero in cucina a mettere la ganache sui due piani di torta...e credo di aver detto tutto!!!!!!
Sono stata strafelice che tutto sia andato come speravo, che bimbi e genitori abbiamo apprezzato e gustato tutto, al punto da litigarsi i personaggi in pasta di zuchero!Una mamma prima di andare via mi ha timidamente chiesto se per caso non fosse avanzato Papà Pig  (il più grosso dei vari soggetti, ndr..) perchè voleva portarselo a casa per ricordo (pessima bugiarda, se lo voleva mangiare, altro che ricordo!!!!!!!!):-)
Emmina ha gradito tutto e i suoi compagni ed amici sono stati tanto tanto carini con lei, ricoprendola di regali e attenzioni...ed io da brava mamma orgogliosa (ma anche visibilmente incinta e pertanto in preda a ormoni di ogni genere) non ho potuto che commuovermi: la felicità dei figli è la gioia piu' grande.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Cosa posso dirti Laura!? STRABRAVA !!
Ogni volta stupisci e lasci a bocca aperta...Sei davvero una supermamma!!
Riuscire,a poche settimane dal lieto evento,ad organizzare la festa per la tua piccola ed a realizzare questa torta fantastica...è eccezionale!!!!! COMPLIMENTISSIMI !!!

Anonimo ha detto...

Cara Laura,in FOTOGALLERY ho visto le foto della torta e di tutto il resto ( INCREDIBILE! ).Ma quanto hai lavorato! E con il pancione!!Sono certa,però, che la riuscita della festa e la felicità dei tuoi piccoli e dei loro amichetti ti abbia ripagato di tutte le tue fatiche!Sei GRANDE !!!

Meiqing Xu ha detto...

louboutin
true religion
birkenstock shoes
coach outlet
fitflops
michael kors outlet
coach outlet store
yeezy boost 350
nike outlet
michael kors outlet clearance
20170313caiyan