lunedì 3 giugno 2013

Chic in Black & White cake...una torta in bianco e nero

Premessa: la mia amica Sara, quella della torta di Batman e Thor per capirci (ma di tante altre ad onor del vero!) mi chiama e mi dice "Ti prego ti prego ti prego, vorrei fare una sorpresa a Fabio, una  torta per i nostri compleanni -lei e Fabio compiono gli anni a pochi giorni di distanza n.d.r.-.So che tra i bimbi ed il resto sei sempre impegnata ma è una cosa semplicissssssima". Al che dico "ok, se è una cosa semplice va bene, in questo periodo, lo sai, sono un po' presa soprattutto con le coliche di Sara (la mia Sara, non lei, sempre n.d.r....) ma a te non so dire di no!"

Allora mi dice "Si, una cosa semplicissima, pochi colori, una pacco regalo, un bel fiocco e poco piu'"...semplice,no?Benissimo, do il mio ok definitivo. E lei aggiunge "beh...poi magari sul vassoio una scarpa col tacco 12, che simboleggia me (la mia amica è una top model praticamente...) e una moto, una Triumph con la bandiera inglese che simboleggia lui".....Avete presente nei cartoni animati quando ai personaggi cade la mascella quando rimangono senza parole e sbalorditi??Ecco, io mi sono sentita così in quel momento!!!!Mi aveva fregata, mi ha fatto dire di si e poi ha aggiunto qualche "piccolo" e "semplice" dettaglio!!!!
Scherzi a parte, superato lo choc del binomio "semplice-scarpa tacco 12+moto" mi sono messa all'opera per lasciare senza fiato anche questa volta la mia amica. Avevo già affrontato le scarpe in apsta di zucchero (tanto che ho anche realizzato un tutorial per crearle, se volete sbirciare nella sezione tutorial del sito...) ma la moto era una cosa nuova, quindi sono partita da "lei"...e man mano che aggiungevo piccoli dettagli (che so, i cerchioni cromati, i brillantini nel fanale eprchè sembrasse acceso, la doratura el tubo di scappamenet, oltre ovviamente alla bandiera inglese) mi sembrava che tutto venisse bene. Sara mi ha mandato una serie di foto della moto di Fabio perchè fosse il più possibile simile alla sua e alla fine....è rimasta di stucco nel vederla realizzata in miniatura!!!
La scarpa è molto molto "Sara style": curata nei dettagli (ci sono persino le impunture all'interno), elegante, chic e sexy e anche di quella la mia amica è stata soddisfatta!
Ma Sara è precisa e rigorosa in tutto, e ha dettato leggi ferree anche sul fiocco che non doveva essere quello classico a due gale, ma ricco e pomposo e devo dire che l'effetto finale è proprio bello ai miei occhi.
Non so se sia un caso ma è la seconda volta che mi separo malvolentieri da una mia creazione...e la prima è stata la torta macchina da cucire fatta sempre per Sara....ve l'ho detto altrove che creare le torte per lei dà tanta soddisfazione: discutiamo di tutti i minimi dettagli e non c'è nulla lasciato al caso e la cosa mi piace tantissimo perchè mi dimostra quanto lei "creda" nella mia capacità di realizzare ciò che lei vuole e che insieme poi progettiamo!!
Andate a gustarvi i dettagli nella photogallery